fbpx

Il nostro Blog

Notizie utili, belle, divertenti, da condividere!

0

Come si semina il tappeto erboso? (Parte 2)

By 23 Aprile 2019

Come promesso, ecco la seconda parte sulla semina del tappeto erboso!

La semina

Dopo esservi occupati della preparazione della terra, potrete passare alla fase che stavate aspettando: la semina. È essenziale scegliere i giusti semi (o il giusto miscuglio) per ottenere il tanto agognato prato verde. Dovrete tener conto di 3 aspetti:

  • la salinità: il terreno è salino oppure no?
  • il clima: vi trovate al caldo o al freddo?
  • l’esposizione al sole: il giardino è posto in una zona d’ombra o soleggiata?
  • la disponibilità di acqua: avete a disposizione la quantità d’acqua necessaria per irrigare il prato?

Una volta data una risposta a queste domande avrete a disposizione tutti gli elementi necessari per effettuare una scelta consapevole sui semi da utilizzare.
Seminata la terra, dovrete applicare un substrato per tappeti erbosi per coprire il seme.
Passate nuovamente il rullo e il gioco è fatto.

La manutenzione del tappeto erboso

La semina del tappeto erboso è finita, ma il vostro lavoro ancora no.
Senza una buona irrigazione il vostro operato sarebbe totalmente vano.
Dovrete innaffiare scrupolosamente il vostro prato e, quando l’erba raggiungerà i 4-5 cm di altezza (solitamente nell’arco di 25-28 giorni, a seconda delle condizioni atmosferiche e del seme usato), potrete procedere col primo taglio. È fondamentale che la lama del vostro tagliaerba sia ben affilata, altrimente non otterrete un taglio netto, cosa che comporterebbe non pochi problemi. Un esempio? L’erba perderà troppa acqua e tenderà a seccare, diventando di un colore giallastro. Meglio evitare.
Solo a questo punto si potrà passare alla concimazione, che permetterà al vostro tappeto erboso di crescere bene e in modo sano.

Ricordate che per mantenere il vostro giardino verde e in salute sarà necessario praticare taglio, irrigazione e concimazione regolarmente.

Adesso che sapete alla perfezione come si semina il tappeto erboso avete tutti gli strumenti necessari per ottenere un prato invidiabile.

E vedrete che l’erba del vicino non vi sembrerà più così verde.