fbpx

Il nostro Blog

Notizie utili, belle, divertenti, da condividere!

0

Come organizzare una perfetta grigliata in giardino

By 11 Giugno 2019

Finisce la primavera e arriva l’estate.
Le giornate sono più lunghe, il caldo si fa sentire e la voglia di stare all’aria aperta si fa sempre più prepotente.
La sera senti il richiamo del tuo giardino che è proprio lì, pronto ad accoglierti a braccia aperte. Quanto è bello stare su una sedia a godersi quella leggera brezza estiva che ti rinfresca dopo una giornata di sole e calura.
Certo, questo giardino potresti sfruttarlo anche di più. Dopotutto è a tua disposizione, sarebbe un peccato non usufruirne.
E allora perché non organizzare una bella grigliata tra amici?
Il posto c’è, la bella stagione anche.
Tu ci metti la compagnia e noi tutti i consigli per curare nei dettagli la serata perfetta.
Procediamo con ordine.

Cura l’erba

Come organizzare una perfetta grigliata in giardino - Pierucci Agricoltura

Una cena in mezzo alla giungla non è il sogno di nessuno, o perlomeno se la giungla in questione è situata nel tuo giardino.
Meglio occuparsi del taglio qualche giorno prima dell’evento, cosicché l’odore insistente di erba tagliata non infastidisca gli ospiti.
Ovviamente l’ideale sarebbe avere un prato curato e verdeggiante, ma, ci dispiace deluderti,  per ottenerlo non esistono rimedi last minute. L’importante a prendersi cura costantemente del tuo tappeto erboso. Vedrai che i risultati valgono lo sforzo.

Liberati dalle zanzare!

Come organizzare una perfetta grigliata in giardino - Pierucci Agricoltura (2)

Ma quanto è fastidioso venire mangiati vivi dalle zanzare? E quando vorresti passare una serata tranquilla in compagnia, lo è ancora di più!
Per evitare inconvenienti di questo tipo puoi ricorrere ad appositi insetticidi da spruzzare con una pompa a pressione nel giardino. Questa operazione deve essere svolta almeno un giorno prima della cena, in modo da evitare  di inalare i residui del prodotto cosparso che potrebbe altrimenti essere ancora presente nell’aria. In ogni caso, tutte le indicazioni sono riportate sull’etichetta del prodotto.
Se, invece, non hai il tempo per questa operazione, puoi sempre utilizzare i metodi più in voga: zampironi e citronella sono una valida alternativa per tenere lontane le zanzare.

E il barbecue?

Come organizzare una perfetta grigliata in giardino - Pierucci Agricoltura-3

Senza barbecue che grigliata è?
Non serve necessariamente una griglia enorme e superaccessoriata.
Tutto dipende dalle vostre esigenze, dagli spazi che avete a disposizione e anche dal vostro budget.
A volte anche un piccolo attrezzo può bastare: puoi riporlo comodamente dove preferisci ed è utilizzabile anche sul balcone.
In commercio si trovano barbecue da tutte le tasche, con coperchio e senza, a gas e a carbonella.
A te la scelta.

Più privacy con le arelle

Come organizzare una perfetta grigliata in giardino - Pierucci Agricoltura-4

Talvolta i confini dei giardini non sono ben protetti da sguardi indiscreti e di conseguenza la privacy viene a mancare.
Perché non ricorrere a delle arelle di canne di bamboo  per creare uno scudo visivo?
Fanno il loro dovere ed esteticamente non sono niente male. Anzi, possono dare personalità al tuo giardino!
Visti i prezzi contenuti, rappresentano un’ottima soluzione pensata per chi vuole evitare di impelagarsi in lavori troppo importanti, come può essere la costruzione di un muricciolo.

Dai stile al pergolato

Come organizzare una perfetta grigliata in giardino - Pierucci Agricoltura (5)

Se possiedi un gazebo o un pergolato puoi coprirlo con le arelle di cui abbiamo appena parlato.
Doneranno un tocco di stile non indifferente, oltre a proteggere la zona dal sole, creando così un’area ombreggiata che potrai sfruttare durante tutta l’estate.
L’atmosfera sarà delle migliori!

Cuscini, coperte e bancali

Come organizzare una perfetta grigliata in giardino - Pierucci Agricoltura-6

Veniamo alla parte che riguarda l’allestimento.
Siamo all’aria aperta e su un prato, la formalità non è di casa!
Non sarà necessario tirare fuori il corredo della nonna o il servizio buono che ti hanno regalato per il matrimonio.
Piatti e posate di plastica (se di carta ancora meglio in quanto riciclabili) sono ben accetti.
Un’idea potrebbe essere mangiare direttamente sull’erba.
Sbizzarrisciti quindi con coperte e cuscini colorati su cui sedersi.
Hai dei bancali inutilizzati? Trasformali in tavoli.
La creatività farà la differenza.

Se sei il famoso “amico con il giardino” adesso non hai più scuse.
Sai quali sono gli step da seguire per organizzare nel tuo spazio verde delle belle grigliate in compagnia.
I tuoi amici non aspettano altro 😉