fbpx

Il nostro Blog

Notizie utili, belle, divertenti, da condividere!

0

Serra da giardino: tutto quello che c’è da sapere

By 3 Dicembre 2019

Quando arrivano il freddo e il brutto tempo chi fa l’orto tende ad abbandonarlo momentaneamente per poi riprenderlo non appena le temperature iniziano ad alzarsi.
Questo perché le piogge abbondanti e la grandine rappresentano un grosso rischio per il nostro raccolto, che rischia di ammaccarsi e rovinarsi completamente.
Se si vuole continuare a curare l’orto anche nel periodo invernale, per avere una raccolta più diluita nel tempo, possiamo farlo con l’aiuto di una serra da giardino.
Ne esistono diversi modelli, che variano in base alle varie esigenze, e i vantaggi derivanti dal suo utilizzo sono molteplici.

Le tipologie di serra da giardino: a tunnel o a casetta

Giardino con una serra a casetta

Le più diffuse sono le serre a tunnel: sono semplici da montare e puoi smontarle in qualsiasi momento senza difficoltà. Sono composte da una struttura ad archi in metallo, coperta da teli in polietilene con più grammature con durata diversa.

Le serre a casetta sono invece più complesse in quanto sono vere e proprie costruzioni rivestite da pannelli di vetro o policarbonato. Sono molto più resistenti rispetto alle serre a tunnel e hanno una durata maggiore, così come anche il prezzo.

I vantaggi della serra da giardino

Piantine dentro a una serra
  • Protegge la coltivazione da pioggia e grandine (la semina e la raccolta in questo modo non sono più legate alle condizioni atmosferiche)
  • Consente di seminare tutto l’anno, senza dover interrompere l’operato durante i mesi più freddi
  • La lotta biologica a parassiti e funghi risulta più efficace rispetto a quella effettuata in pieno campo
  • Attenua la rigidità eccessiva delle basse temperature
  • Protegge maggiormente dai raggi ultravioletti durante l’estate

Qualche consiglio

Piantine in una serra a tunnel

Per avere una serra che svolga la sua funzione al meglio è necessario mantenere un basso livello di umidità. Questo perché quando questa è eccessivamente elevata tende a causare marciumi di origine fungina.
Per evitare che ciò avvenga basterà arieggiare la serra nelle ore più calde della giornata e mai quando piove o è particolarmente freddo.

Durante l’inverno per proteggere le tue piante dalle basse temperature puoi stendere uno strato di Miscanthus, o un altro pacciame, che difenderà la pianta dal gelo e manterrà la giusta umidità del terreno.

Con una serra in giardino potrai sempre avere ortaggi freschi in qualsiasi periodo dell’anno.
La spesa è bassa, lo spazio richiesto è poco ma le soddisfazioni derivanti sono tante.